marker
Dove comprare
cart Il mio carrello
Menù Menù

10 SEMPLICI MODI PER TROVARE PIÙ TEMPO IN UNA GIORNATA!

10 SEMPLICI MODI PER TROVARE PIÙ TEMPO IN UNA GIORNATA!

Molti di noi fanno fatica a trovare qualche minuto in più durante la giornata per fare qualcosa per sé. Gli stili di vita moderni, passare del tempo con la propria famiglia e riposare possono essere attività che cadono nel dimenticatoio. Ma anche con una montagna di responsabilità esistono dei trucchi per risparmiare tempo che possono aiutarti a crearne per le cose veramente importanti. Ecco alcuni consigli su come risparmiare tempo che puoi iniziare a provare da oggi e ringraziarci in seguito.

Non fare programmi.

Solo perché sei in grado di fare dei programmi questo non significa che tu li debba fare. Imposta un limite alle attività da far fare ai bambini dopo la scuola, le sere a settimana nelle quali uscire e gli impegni che puoi affrontare prima che tutte le richieste e gli impegni ti affondino. Nelle nostre vite se le cose non vanno come abbiamo programmato spesso non riusciamo a farle. Per questa ragione è consigliabile non fare piani e provare a riposare e rilassarsi. Pensa a questo tempo come tutte le altre attività che hai pianificato e non distrarti. Anche se è difficile dire di no a dei bambini che vogliono fare tantissime attività doposcuola passare del tempo con la famiglia e avere dei genitori calmi e sani è importante quanto sviluppare le abilità atletiche e creative o un hobby.

Sporca una volta per due pranzi.

La preparazione dei pasti può impiegare diverso tempo, specialmente se si considera anche il tempo speso a riordinare. Prova a raddoppiare le porzioni e a congelarne metà. In questo modo dovrai cucinare una volta soltanto per due sere.

Diventa organizzato ossessivamente.

Se ancora non utilizzi un sistema per riordinare la tua vita è il momento di ascoltare. La disorganizzazione è una delle cose peggiori quando si tratta di sprecare il tempo. Passare il tempo a continuare a provare a trovare, ricordare, comunicare o gestire crisi richiede molto più tempo rispetto a quello che richiede un sistema organizzato. Ogni persona ha il proprio sistema, sei tu a sapere cosa ti serve per essere il più efficace possibile.

Fare tutto come ci si è prefissati.

Molti di noi hanno periodi morti nel corso di una giornata. In macchina aspettando il bambino o il coniuge, quando si è in fila al supermercato o in banca. Usa questi periodi di tempo in maniera efficace facendo due cose allo stesso momento, facendole bene. Rispondi a email mentre sei in coda, prenota degli appuntamenti e fai chiamate quando sei in macchina o porta il cane a fare una corsa invece che una passeggiata per tenerti in forma.

Evita le interruzioni.

Le interruzioni ti distraggono da quello su cui ti stai cercando di concentrare e il risultato è che sprechi il tuo tempo provando a concentrarti e a riprendere da dove avevi lasciato prima dell'interruzione. Delle ricerche hanno mostrato che questo risulta in un aumento del 25% del tempo necessario per concludere un compito.

Avere un piano e mantenerlo.

Tieni una lista delle attività settimanali. Che si tratti di amministrazione, pulizie, faccende o tutte e tre le cose, avere un programma settimanale regolare per compiti specifici ti aiuterà a eseguirli senza che tu li debba fare tutti insieme e in maniera disordinata. Ad esempio il lunedì puoi dedicarlo al bucato e alla banca, il martedì alla spesa, ecc.

Identifica l'orario di maggior produttività personale.

Tutti noi abbiamo un periodo di tempo durante il giorno in cui siamo più efficienti. Nella maggior parte dei casi è tra le 8 e le 11:30 di mattino, ma non è sempre così. Usa queste ore per i compiti più impegnativi che hai per la giornata. Se sei una mamma casalinga questo periodo potrebbe essere durante il periodo in cui tuo figlio dorme o sta guardando la televisione.

Alzati preparato.

Prepara una lista delle cose da fare la sera prima in modo che quando ti alzi la mattina sei pronto ad affrontare la giornata immediatamente. In questo modo avrai un maggior senso della produttività e di aver concluso le cose che dovevi fare durante la giornata e ti aiuterà a restare motivato.

Limita i tempi di spostamento.

Uno dei cinque denominatori comuni principali condivisi dalle persone felici è che vivono vicini al luogo in cui lavorano. Questo comporta che hanno maggior tempo per le cose che gli interessano piuttosto che se dovessero passare due ore al giorno nel traffico. Che si tratti di andare a scuola a lavoro o lasciare i bambini alle loro attività quotidiane dai un occhio alla tua quotidianità e decidi dove puoi risparmiare tempo riducendo i periodi di spostamento. Una o due ore al giorno potrebbero non sembrare tanto, ma quando si tratta della quotidianità le ore si aggiungono ogni giorno. Due ore al giorno di spostamenti per andare a lavoro significano dieci ore alla settimana e più o meno quaranta tre ore mensili. Questo significa quasi due giorni interi al mese passati a spostarsi per andare e tornare da lavoro, l'equivalente di un fine settimana extra. Quanto saresti felice se potessi avere un fine settimana in più al mese?

Impara ad amare la parola "No".

Per quanto possa sembrare un cliché, specialmente per le mamme a tempo pieno. Solamente perché le persone ti chiedono di risolvere le loro faccende, di curare i loro bambini, di fare volontario o di ospitare eventi o qualcosa di simile non significa che tu debba dire di sì! Questo ci riporta al consiglio numero 1: "Non fare programmi". Quando il tuo tempo in cui hai deciso di non fare nulla e le tue attività pianificate sono ben inserite nello spazio e nel tuo calendario non avrai più tempo per fare qualcos'altro. Questo non significa che non sarà mai un'opzione, ma che bisogna aspettare fino a quando hai tempo di farlo. Questo ti permetterà di gestire ogni senso di colpa che potresti avere, mentre sei intrappolata in una situazione in cui hai preso troppi impegni.